L’intelligence Usa rivela: «Mullah Omar in Pakistan»

Kabul. Il Mullah Omar si troverebbe a Quetta, capitale del Baluchistan, provincia del Pakistan. A intercettarlo è stata l’intelligence Usa. Prima del dicembre 2001 il Mullah Omar risiedeva a Kandahar, città dell'Afghanistan meridionale. Si tratta dell'ultima collocazione certa del capo dei talebani prima della sua fuga all'arrivo delle truppe statunitensi. Il governo americano offre 10 milioni di dollari a chiunque fornirà informazioni utili alla cattura del Mullah Omar che continuerebbe a fornire «una guida di alto livello» al movimento talebano. Secca la smentita del Pakistan. Non esistono prove della presenza del mullah Omar», ha dichiarato un comunicato diffuso dal governo di Islamabad.