L’Inter non sfrutta il pari giallorosso

Pareggiano Roma, Inter, Milan e Juventus, la Fiorentina passa a Catania e appaia l’Inter a due punti dalla Roma. Spalletti spiega che oggi a Trigoria dirà ai suoi che meritavano di vincere. Ranieri invece dice che se la Roma è questa, allora c’è anche la Juve per lo scudetto. Comunque Trezeguet è il capocannoniere con 5 reti e media gol da Scarpa d’oro.
L’Inter è meglio di quella di Istanbul ma porta a casa la miseria di un punto da Livorno. Adriano in ripresa, è mancato solo il gol a sancire la sua ricostruzione mentale e fisica. La doppietta la fa Ibrahimovic che si mette al secondo posto a quota quattro nei cannonieri. Brutto fallo di Maicon, calcio a un avversario a terra e a gioco fermo: il brasiliano ora è squalificato in Europa e in Italia, brutto primato. Nessuna delle quattro impegnate in Champions ha vinto, la Lazio addirittura è sconfitta a Bergamo da un’altra magia di Zampagna. Il Cagliari perde nuovamente in casa, dopo la Juve ci riesce anche il Palermo con Zaccardo che dedica il gol a Donadoni, il ct che non lo convoca. Da sette stagioni mai così brutta la partenza del Milan che vola in Europa e zoppica in serie A. A Empoli un tifoso perde un dito schiacciato nelle griglie del prefiltraggio mentre tentava di fuggire dopo scontri con la polizia. A Marassi tensione per il derby della Lanterna, tifo, emozioni e zero a zero.