L’interista, il milanista, lo juventino: lo scudetto visto da loro

Li abbiamo fatti litigare tutto l’anno: Gian Luca Rossi, l’interista, Daniele Abbiati, il milanista, Marcello Chirico, lo juventino. Ovvero quelli che alla fine si sono giocati lo scudetto, anche se Rossi è sempre rimasto davanti al gruppo a tirare la volata. Tifosi, certo, ma anche - e soprattutto - giornalisti che hanno preso con il giusto spirito quello che il «Giornale» ha proposto loro ad inizio campionato: dare voce autorevole a tutti quelli che la domenica soffrono per i propri colori. Per quanto mi riguarda i tre (e anche gli altri della pagina «Curva e controcurva») si sono meritati ampiamente la sufficienza. E anche di più. Per questo, con la storia dello scudetto che ha scritto l’ultimo capitolo, è giusto che a fare le pagelle dei vincitori siano loro. Ovviamente il giudizio è del tutto personale e di sicuro quindi Chirico - sì, quello un po’ scalmanato di Telelombardia e Antenna 3 - sarà un po’ meno incline alle lodi di Rossi, colui che sulle stesse tv ha spesso il compito di frenarlo. Per questo tra loro ci mettiamo Daniele: eleviamo insomma il dibattito... Scherzi a parte, ecco le loro pagelle. Di sicuro vi faranno discutere. E divertire