L’Ipo si chiude bene Domani il debutto

Eems

Bilancio positivo per il collocamento di Eems, la società specializzata in servizi per chip che debutterà domani sul segmento Star di Piazza Affari. L’Ipo ha infatti fatto registrare rischieste pari a 7,1 volte l’offerta: le domande dei risparmiatori sono state 12.060 (4,9 volte l’offerta) mentre nel collocamento istituzionale sono pervenute richieste da parte di 153 investitori (7,5 volte). L’offerta pubblica ha visto assegnare il 15% delle azioni a 3.494 risparmiatori, mentre il resto è andato a 122 istituzionali. Sulla base del prezzo di 8,2 euro per azione (il massimo della forchetta indicativa di 6,35-8,2 euro), la capitalizzazione di Eems sarà pari a 337,4 milioni. Citigroup ha agito come global coordinator dell’offerta globale, sponsor dell’emittente e bookrunner del collocamento istituzionale. Banca Caboto ha svolto il ruolo di lead manager e responsabile del collocamento dell’offerta pubblica.