L’ipotesi Vodafone fa volare i titoli Tiscali

Il piano di vendita di Tiscali si avvia verso la stretta finale. Sul piatto, secondo indiscrezioni rimaste senza conferma, ci sarebbero fino a 2,8 euro per azione, proposti dal gigante delle tlc inglese Vodafone, che valorizzerebbero il gruppo fondato da Renato Soru intorno a 1,6 miliardi. Il risultato è stato un boom di scambi in Borsa con il titolo salito del 10,3% a 2,58. L’operazione potrebbe essere siglata a breve, rispettando così la scadenza estiva indicata dai vertici del gruppo. A curare la struttura finanziaria della vendita ci sono Banca Imi, JpMorgan e lo studio Borghesi Colombo. Con la seduta di ieri la capitalizzazione di Tiscali è salita a 1,48 miliardi. Vodafone con Tiscali potenzierebbe la banda larga in vista del lancio di questa estate.