«L’Italia ce la farà, gli Usa spero»

«L’Italia? Ma certo che ce la farà, piuttosto la domanda è se ce la faremo noi altri». Chi parla è Henry Kissinger, fresco ospite della conferenza Italia-Usa ad Aspen, ex segretario di Stato americano con Nixon e Ford. Noi altri naturalmente sono gli americani. Insomma l’ottimismo verso lo Stivale non manca: «È il Paese che ha visto tanti cambiamenti nella sua storia, tante esperienze e disastri e ce l’ha sempre fatta. L’Italia ha prodotto uomini come Dante, Michelangelo, Cavour. Non è da porsi la domanda se l’Italia ce la farà o meno». L’anziano Kissinger, insomma, a 85 anni suonati, giura sul Belpaese, un po’ meno sui «suoi» Stati Uniti. Curioso. Mentre noi guardiamo oltreoceano per prendere esempio...