L’Italia lo celebra con incontri e letture

In occasione del quarantesimo anniversario della morte di Dino Buzzati, domani la casa editrice Mondadori gli rende omaggio riproponendo la riedizione de I miracoli di Val Morel, il libro che coniuga le due passioni dello scrittore, la scrittura e la pittura, attraverso un repertorio immaginario di ex-voto dedicati a santa Rita da Cascia nella località di Val Morel. In collaborazione con le Librerie Feltrinelli, Mondadori organizza una giornata di eventi che vedrà l’opera di Buzzati al centro di incontri, letture e omaggi in varie città. L’anniversario verrà celebrato anche a Belluno, città natale dell’artista-scrittore, con un incontro organizzato dall’Ordine dei Giornalisti a cui interverranno il direttore del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli e Lorenzo Viganò (Teatro Centro Congressi Giovanni XXIII, dalle ore 10).
A Bologna, alla Libreria Feltrinelli di Piazza Ravegnana, alle ore 18 intervengono Daniele Barbieri, il direttore artistico di BilBolBul Emilio Varrà, Andrea Severi e Magda Indiveri della Nuova Bottega dell’Elefante. A Milano, alla Libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte, alle 16 intervengono Mauro Novelli e Roberto Perrone, con letture di Elio De Capitani. A Verona, alla Libreria Feltrinelli di Via Quattro Spade alle 17,30 interviene Maria Teresa Ferrari. A seguire la proiezione dei Miracoli dipinti da Buzzati. A Napoli, alla Libreria Feltrinelli di Via Santa Caterina a Chiaia, alle 12 intervengono Maurizio De Giovanni e Marco Lombardo. A Genova, alla Libreria Feltrinelli di Via Ceccardi 16, alle 18 intervengono il professor Francesco De Nicola e l’attore Pietro Fabbri del Teatro della Tosse. A Mestre, appuntamento del gruppo di lettura Tè con l’autore presso la Feltrinelli, ore 17 .