L’Italia nella Women’s World Cup gioca l’accoppiata Zorzi & Sergas

Ci sarà anche l'Italia tra le ventidue nazioni che giocheranno la Women's World Cup di golf, il campionato femminile del mondo che si disputerà in Sud Africa da venerdì a domenica. L'ammissione alla gara è dovuta anche quest'anno alla carriera di Veronica Zorzi, in quinta posizione nell'ordine di merito del Ladies European Tour. Il regolamento della Women's World Cup prevede infatti la partecipazione delle nazioni rappresentate dalle giocatrici che abbiano raggiunto il nono posto nelle classifiche finali 2006 dei due maggiori circuiti professionistici, quello europeo (LET), appunto, e quello americano (LPGA). Per il campo del Gary Player Country Club Course di Sun City, Johannesburg, la Zorzi ha scelto come sua compagna la triestina Giulia Sergas, 77ª classificata nel LPGA Tour, dove la stessa Zorzi è presente nella 101ª posizione.
Le due professioniste sono legate da una consolidata amicizia, aspetto non trascurabile per affrontare le 54 buche medal e conseguire il risultato finale. L'altro vantaggio è rappresentato dal fatto che per entrambe le giocatrici non si tratta della prima esperienza. La triestina partecipò alla Women's World Cup, nel 2005 insieme a Diana Luna. In quella gara, dopo essere state in testa alla classifica, raggiunsero la decima posizione, mentre la Segras vi prese parte lo scorso anno insieme a Silvia Cavalleri con la quale conquistò l'undicesimo posto.
La Zorzi lo scorso anno ha ottenuto ottimi risultati con la vittoria dell'Open di Francia e la terza posizione al BMW Italia Open, mentre Giulia Sergas ha disputato 22 gare del circuito americano conquistando un settimo posto al Corning Classic di New York. Chissà che il 2007 non sia l'anno buono!