L’Italia «richiama» l’India

Italia e India si incontreranno per parlare delle numerose violenze subite dai cristiani in Oriente. La Farnesina ha infatti convocato l’ambasciatore indiano e si aspetta dal governo indiano un’incisiva azione preventiva e repressiva da parte delle autorità nei riguardi di tali inaccettabili atti di violenza. In proposito è intervenuto anche il ministro delle politiche europee, Andrea Ronchi, che «ha sollevato in Consiglio la grave problematica delle ripetute violenze». Una strategia che ha trovato concorde il ministro degli Esteri Franco Frattini che ha chiesto l’intervento della presidenza francese di turno per affrontare il tema nel Consiglio europeo dei ministri degli Esteri.