L’Italia vede Israele Nadal trova Federer

Sorteggio felice per l’Italia di Davis che giocherà in aprile contro la vincente di Lussemburgo-Israele. «Affronteremo Israele in trasferta. Ci faranno giocare sul veloce - ha pronosticato Barazzutti -. Il loro doppio Erlich-Ram è n° 7 della classifica. Non sarà facile!». Sarebbe meglio, insomma, che passasse il Lussemburgo, che abbiamo battuto 2 volte. Se l’Italia supererà il turno se la dovrà poi vedere in settembre con una delle 8 squadre perdenti del World Group.
Nel gruppo mondiale invece sarà subito big match al primo turno tra Svizzera e Spagna. Rafael Nadal sarà chiamato ad affrontare il «Divino Federer» su un campo più veloce del ghiaccio, che allestiranno gli svizzeri.