L’oasi del benessere immersa nella storia

Giorgio Cameli

La «Sommità Relais Culti» occupa gli spazi in cui sorgeva l’antico Palazzo Palmieri dimora storica cinquecentesca che si trova sul versante posteriore della Cattedrale di Ostuni, riedificata completamente in stile romanico-gotico sotto il dominio degli Aragonesi nella seconda metà del XV secolo. L’ideatore di questo spazio-benessere è Alessandro Agrati, creatore di Culti, conosciuto dai più come stilista per la casa, ma che parallelamente ha concepito una filosofia volta alla ricerca del benessere assoluto. All’interno de «La Sommità», in grotte di pietra, è possibile usufruire della Spa esclusiva dove si può praticare ogni tipo di trattamento, relax e benessere per una totale rigenerazione psico-fisica. Qui, luce, rumori e sensazioni ci proiettano in un nuovo mondo, dove l'acqua è il tema fondamentale sul quale si sviluppa il percorso benessere. Tutti i trattamenti si avvalgono della metodologia e dei prodotti Spa Mareminerale frutto della ricerca Culti. «La Sommità» di Ostuni possiede dieci esclusive suite con letti in rovere sbiancato a cera rivestiti e arredamento minimale nelle linee e nei colori, giocati su tutte le sfumature del panna e dell’ecru. E, a seconda della stagione, i tessuti di arredo variano dal lino al cachemire, ma sempre nella medesima nuance. Nelle sale da bagno, specchi, vetri, tessuti e rivestimenti sono un tutt'uno di candida armonia, così come nella Spa, ambientata nei suggestivi spazi di un antico frantoio. Nel ristorante «Profumo», nella più autentica tradizione dell'ospitalità italiana, grande risalto è dato poi alla proposta gastronomica, dove uno staff di esperti chef, tutti di origine pugliese, esalta i sapori e i profumi del territorio, creando ogni giorno menu diversi ispirati dalla stagionalità dei prodotti. Per informazioni: La Sommità Relais Culti Via Scipione Petrarolo 7 Ostuni Telefono 0831.305925 e-mail: info@lasommita.it.