L’offerta Piaggio soddisfa gli «istituzionali»

In un panorama difficile, procede bene l’Ipo di Piaggio. Gli investitori istituzionali avrebbero infatti coperto interamente la tranche di azioni a loro destinata nell'ambito dell'Ipo di Piaggio. Lo hanno confermato ieri all’agenzia di stampa Reuters diverse fonti finanziarie. «La parte istituzionale, a 2,3 euro, è interamente sottoscritta», dice una prima fonte precisando che «per il retail c'è tempo fino a domani (oggi per chi legge, ndr)», quando l'offerta si chiuderà. Una seconda fonte aggiunge che «soprattutto dall'estero c'è notevole interesse e che il prezzo dovrebbe essere fissato nella parte bassa dell'intervallo di 2,3-3 euro, non sotto». Una terza fonte conferma le notizie e precisa che «gli ordini hanno cominciato ad arrivare massicci da ieri e si prevede si concentrino negli ultimi giorni del collocamento».