L’offerta pubblica già sottoscritta due volte

Nel primo giorno dell’offerta di vendita e sottoscrizione di Anima, società di gestione del risparmio controllata dal gruppo Banco Desio, la tranche rivolta al pubblico indistinto è stata già sottoscritta circa due volte. Lo riferisce a Reuters una fonte finanziaria. «L’offerta pubblica è stata coperta circa due volte», ha dichiarato la fonte. L’Opvs di Anima - che riguarda 27,4 milioni di azioni di cui 5 milioni derivanti da aumento di capitale - si concluderà il 21 ottobre. Al pubblico indistinto sono destinati almeno 6,85 milioni di titoli, mentre agli istituzionali spettano massimo 20,55 milioni di azioni. Il flottante previsto è del 26,1%, che potrà salire al 30% circa in caso di integrale esercizio della greenshoe. La forchetta indicativa è di 3,10-4 euro. Il pagamento delle azioni è previsto per mercoledì 26 ottobre, mentre sarà stabilita da Borsa italiana la data di inizio delle quotazioni.