L’opera lirica al Museo Luzzati

Una nuova mostra è stata inaugurata ieri nel Museo Luzzati a Porta Siberia. Si tratta di «Emanuele Luzzati. L’Opera lirica del ’900» che si protrarrà fino a ottobre 2006. Primo ospite della mostra, fino a febbraio, «Jazz», un volume di immagini e parole di Henri Matisse curato da Mario Ferreri.
La firma di Emanuele Luzzati è stata anche posta in questi giorni sul calendario 2006 del Centro Latte Rapallo, giunto alla sua quattrdicesima edizione e che rende omaggio quest'anno al grande compositore Wolfgang Amadeus Mozart. Nel 2006, infatti, si svolgeranno i festeggiamenti per i 250 anni dalla nascita del celeberrimo musicista, nato nel 1756 a Salisburgo.
Il calendario, grazie alla rappresentazione della scena conclusiva dell'opera mozartiana «Così fan tutte», vuole essere un'allegra e colorata finestra sull'anno venturo. La scena, - intitolata «Il banchetto» - raffigura sei personaggi seduti ad un desco che si accingono a brindare con i propri calici levati ed è appunto frutto dell'estro del maestro Emanuele Luzzati, che da molti anni, con i tratti decisi e ricchi di movimento delle sue tempere crea per il Centro Latte Rapallo immagini coloratissime e di grande impatto visivo. Anche l'edizione del 2006 è stata ideata da Barabino & Partners e stampata da Grafiche Bicidi in oltre 3.000 copie regalate a dipendenti, clienti e fornitori dell'azienda.