L’opposizione organizza un’altra piazza Navona

L’opposizione torna in piazza. Una delegazione del Pd guidata da Lanfranco Tenaglia, ministro ombra della giustizia, parteciperà martedì alla giornata di mobilitazione organizzata da i sindacati dei lavoratori della giustizia. «Partecipiamo alla manifestazione del 22 luglio - dice Tenaglia - per richiamare l’attenzione su gli effetti negativi che la manovra economica del ministro Tremonti avrà sull’intero settore giustizia». «Quello di cui si ha bisogno - aggiunge - non è certamente un taglio indiscriminato delle risorse, ma interventi per migliorare la funzionalità degli uffici e in primis garantire al personale amministrativo condizioni di lavoro migliori». Accanto al Pd pure Oliviero Diliberto che assicura: «Silvio Berlusconi annuncia la riforma della giustizia e si dice pronto a farla da solo. Noi torneremo in piazza, come a piazza Navona, con chiunque si opponga».