È l’ora delle serenate con Haydn e Mozart

Il Festival Euro Mediterraneo si trasferisce questa sera al mausoleo di Cecilia Metella sull’Appia Antica per «Serenate d’estate», con l’esibizione dell’Orchestra del Festival Euro Mediterraneo che propone brani di Franz Joseph Haydn e W.A. Mozart. La scelta di dedicare una serata a questi due celebri compositori non è casuale: Haydn fu uno dei padri del Classicismo viennese e quest’anno ricorre il 200° anniversario della morte. Inoltre Haydn fu maestro di Mozart. Omaggio dunque al Maestro e al suo allievo con l'esecuzione di numerosi divertimenti e serenate fra cui anche la mozartiana Eine Kleine Nachtmusik.