È l’ora di pensionare il Balilla

Da vecchio pensionato genovese
propongo a questa Giunta cittadina
di indire una colletta per le spese
di rimozione e messa poi in cantina
di quel Balilla che sta lì in Portoria
nell’atto di scagliare un sassolino,
solo per questo lui passò alla storia
umile figlio, eroe del popolino,
al posto suo (questo è un suggerimento)
erigere con pompa e grande onore
in quella piazza, un grande monumento
al nuovo eroe che lancia un estintore!