L’Ordine giornalisti

«Seguiamo con grande preoccupazione la vicenda della perquisizione in atto nei locali del Giornale e nelle abitazioni del direttore e vicedirettore della testata. Lascia stupiti in particolare l’intervento preventivo della magistratura, prima ancora che una notizia venga pubblicata». Così il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia, Letizia Gonzales, a commento dell’iniziativa della Procura di Napoli. «Queste iniziative - continua Gonzales - pur nell’assoluto rispetto del lavoro dei magistrati gettano ombre sull’esercizio della libertà stampa. Ci auguriamo quindi che la vicenda possa chiarirsi al più presto e che non si metta in discussione la libertà dei giornalisti».