L’oro guarda al dollaro

Occhi puntati sul dollaro. Dopo il lungo ponte festivo, oggi ci sarà il ritorno dei trader alla piena operatività. Si attendono, soprattutto, indicazioni sulle future tendenze dei metalli preziosi. In particolare l’oro, ai minimi delle 3 settimane a 640 dollari all’oncia, potrebbe riprendere la corsa se il biglietto verde dovesse mostrare nuovi segni di cedimento. Tra i metalli di base, i riflettori restano sulle quotazioni del rame sostenute dall’insufficiente livello dell’offerta globale.