L’oro supera 590 dollari

Oro in forte rialzo ieri a Londra, dove al fixing è stato fissato a 591,80 dollari l’oncia contro i 580 del giorno precedente. Sul fronte petrolifero Kuwait e Libia annunciano il taglio della produzione. La riduzione per lo Stato del Golfo si attesta a 100mila barili al giorno, metre per la Libia si tratta di 72mila barili. Le decisioni sono state prese in conformità con la recente decisione dell’Opec di ridurre la produzione di 1,2 milioni di barili al giorno. A Londra il Brent è aumentato di 18 cent a 62,23 dollari.