L’oro torna a correre

Oro in rialzo a 434,60 dollari l’oncia, massimo livello delle ultime sei settimane. Il metallo giallo ha sfruttato il calo del biglietto verde. Sempre a passo di record il rame, i prezzi a tre mesi si sono assestati oltre quota 3.570 dollari per tonnellata, dopo un picco storico a 3.588 dollari. Un aiuto è arrivato dal rimbalzo dell’euro che rende meno cari gli acquisti per gli operatori europei. Prese di beneficio sul greggio dopo l’ennesimo record a 62,50 dollari al barile.