L’orso trentino terrorizza la Baviera

Un orso terrorizza la Baviera. Di notte esce dai boschi, si avvicina ai villaggi e azzanna tutto ciò che c’è da divorare: polli, pecore, galline, tacchini, oche, suini, uova. Finora non ha attaccato esseri umani. Il governo della Baviera ha deciso di violare la legge che proibisce di abbattere gli orsi, considerati specie protetta, e ha autorizzato l’uccisione del terribile plantigrado, sollevando le proteste degli animalisti. Secondo gli esperti si tratta di un orso che viene dalle valli del Trentino.