L’ospedale San Paolo vive Natale in allegria

All’opseldale San Paolo di Savona il Natale si vive davvero. E si vive in modo giuocoso, tanto per dare un momento di serenità ai pazienti ricoverati. Ai più piccoli soprattutto. Nel reparto di Pediatria, ad esempio, ogni mattina alle 9, da sette giorni, si presenta Babbo Natale. E spesso sotto la veste rossa c’è lo stesso primario, ma i bambini lo riconoscono subito... Altra iniziativa, quella del «robot» che fornisce le provette etichettate a chi deve fare le analisi, trasformato in Babbo Natale. Nei vassoi poi c’è un cioccolatino per tutti. E veniamo ai giorni di festa. Sia il San Paolo che l’ospedale San Giuseppe di Cairo hanno approntato un menù speciale per Natale e il giorno di Capodanno, naturalmente con portate alternative per chi non può concedersi proprio tutto.