L’Ospol denuncia: vigilesse aggredite

«Ieri mattina sul lungomare Toscanelli di Ostia, due vigilesse in servizio sono state aggredite da due automobiliste che erano state fermate per non aver dato la precedenza ai pedoni. Le vigilesse hanno riportato graffi sul volto e sono state refertate con 6 giorni di prognosi». È quanto denuncia l’Ospol (organizzazione sindacale delle polizie locali) che aggiunge: «Chiediamo che tutte le pattuglie in servizio esterno, sia esse appiedate che automontate, siano dotate dello sfollagente come dotazione di reparto».