L’Ucimu vede il rialzo più export nel 2008

Nel 2007 è proseguita la corsa delle macchine industriali e dei sistemi di automazione italiani, uno dei comparti cruciali per l’export: più 16,6% la produzione rispetto al 2006 e anche quest’anno il settore dovrebbe rimanere in crescita (più 9,6% a 6,3 miliardi di euro). A spingere il 2007 è stato sia il buon andamento delle esportazioni (aumentate dell’11,9% a 3.104 milioni), sia del mercato domestico, sul quale le vendite dei costruttori italiani sono cresciute a 2.716 milioni (più 22,4% le consegne).
«L’eccellente andamento espresso dall’industria italiana di settore nel 2007 - afferma il centro studi Ucimu - proseguirà, seppur a ritmo meno deciso, anche nel 2008». Quest’anno la produzione dovrebbe crescere del 9,6%, grazie ai «positivi risultati raccolti sia all’estero che sul mercato interno». Le esportazioni aumenteranno dell’8,7% a 3.375 milioni. Le consegne dei costruttori sul mercato domestico miglioreranno invece del 10,6% a 3.005 milioni e il consumo interno del 10%, a 4.780 milioni.