L’Udeur presenta 200 emendamenti

L’Udeur presenterà 200 emendamenti alla Finanziaria: «Siamo stati tra i primi a dire che andava modificata per non colpire ceti medi e imprese. Dopo quanto detto da Rutelli e Fassino siamo ancor più convinti della bontà delle nostre idee», spiega il capogruppo alla Camera Mauro Fabris. Il partito di Mastella attacca poi Fassino: «Dove stava mentre due terzi del Parlamento votava l’indulto? E mentre le liberalizzazioni si arenavano? E il governo mandava in Parlamento una manovra che il segretario Ds ora vuole riscrivere?».