L’ultima accusa di Madrid «Capello spia infiltrata»

Madrid. I giornali di Madrid hanno trovato il colpevole di tutto: Fabio Capello. «Capello spia del Milan». L’accusa è del quotidiano sportivo spagnolo As dopo la doppietta di Ronaldo, ceduto al Milan. Il commento del quotidiano, ironico ma non troppo, ha elencato le accuse: bloccò la scorsa estate l’ingaggio di Kakà e prese Diarra, evitando al Milan l’acquisto flop. Adesso fa vendere Ronaldo prima dell’eliminatoria col Bayern a un prezzo inferiore a quello offerto dal Milan in estate. E, in questo modo, svaniscono le ultime possibilità di acquistare Kakà, che ormai non si muoverà più dal Milan.