L’«Ultima cena» di Sergei Chepik

Giovedì 17 gennaio il Centre culturel français de Milan (corso Magenta 63) inaugura la mostra «Epifania» del pittore russo Sergei Chepik. La mostra comprende, oltre a numerose tele di ispirazione religiosa e non, la visione personale di Chepik dell’Ultima Cena creata per la mostra milanese, a proposito della quale: «Ho dipinto il sacramento dell’Eucaristia, il mistero più grande della nostra fede. In ogni caso, per me, resta un mistero insondabile, indipendentemente dalle spiegazioni che se ne possono dare». La mostra rimarrà aperta fino al 15 febbraio. Ingresso libero. Orari: dal lunedì al venerdì ore 10 – 19.