L’ultima moda? Parlare latino

L’ultima moda? Parlare il latino. La lingua di Cicerone sta conoscendo una seconda giovinezza: da Berlino giunge la notizia che è il terzo idioma studiato. E da noi si moltiplicano i «certamina», le «feriae latinae», persino i fumetti e le odi a miss Italia, scritte nella lingua che, a quanto pare, è tutt’altro che morta. Abbiamo anche provato a fare un’intervista sui temi d’attualità, tutta in latino. Com’è andata a finire? Solo qualche problema a tradurre «Mortadella»...