L’ultima provocazione: la modella anoressica

La discussa maglietta firmata Oliviero Toscani, presentata ieri a Palazzo Marino, è solamente l’ultima dell’infinita serie di provocazioni lanciate dal famoso fotografo. Non più tardi di due mesi fa, infatti, Milano era stata invasa da una campagna pubblicitaria di una famosa casa di abbigliamento che ritraeva un’ex modella anoressica completamente nuda. «L’anoressia è un tema tabù per la moda - aveva spiegato Toscani -. Una volta era l’Aids, ora l’argomento tabù è l’anoressia». Il risultato? Il sindaco Moratti fece togliere tutti i cartelloni pubblicitari dalla città.