L’ultima vittima una bimba cinese travolta fuori dal supermercato

Una bambina cinese di 10 anni, da tempo residente con la famiglia in Italia, è stata travolta nel pomeriggio di ieri da un'auto mentre faceva un giro in bicicletta a Dalmine. La ragazzina è stata ricoverata all'ospedale in gravi condizioni. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto, la piccola era uscita da un supermercato della zona intorno alle 16,30. La bimba, che si trovava in compagnia della cuginetta, è salita in sella alla sua bicicletta e si è immessa all'improvviso sulla strada principale proprio nel momento in cui stava arrivando una Opel Corsa guidata da un sessantenne di Dalmine. L'uomo, accortosi della bici, ha fatto un estremo tentativo per evitare la bambina, senza riuscire a scansarla. Un episodio analogo domenica scorsa quando un pirata della strada ha travolto e ucciso un uomo che andava in bicicletta su una strada nei pressi di Ravenna. Sono ancora in corso le ricerce dell’autista che, dopo aver colpito mortalmente Vasile Berci, un trentasettenne di nazionalità romena, si è dato alla fuga.