L’ultimo ciak di Reeve, piccolo grande eroe

Tra i tanti cartoni animati che sono usciti nel 2008 val la pena segnalare anche questo Piccolo Grande Eroe (Medusa) la favola sportiva che doveva essere diretta in toto dallo scomparso Christopher Reeve. L’indimenticabile Superman riuscì, comunque, a dare il suo importante contributo insieme alla moglie (che doppia la madre del protagonista); consideriamolo, perciò, come il suo ultimo omaggio al cinema. Protagonista del cartoon è Yankee Irving, un ragazzino che, come molti suoi concittadini, è appassionato di baseball. Purtroppo, a tanta passione non corrisponde eguale bravura. Un giorno, però, rubano la mazza al leggendario Babe Ruth e la colpa viene data al padre di Yankee. Toccherà al ragazzino trasformarsi in un eroe restituendo l’onore al padre. Medusa propone una qualità del video davvero notevole con colori vivaci e senza stonature. Molto buono anche il comparto audio con un dolby digital 5.1 decisamente all’altezza ed in grado di valorizzare uno dei pochi doppiaggi, in italiano, che non impoveriscono l’originale. Purtroppo, a scarseggiare sono gli extra che si limitano ad offrire il trailer del film e una piccola featurette dedicata al doppiaggio. Avrete modo, così, di ascoltare delle brevi interviste ai vari Jake T. Austin, Rob Reiner, William H. Macy e Whoopi Goldberg, che prestano le loro voci ai protagonisti del simpatico cartoon.