L’ultimo dei Lazard lascia

Continua la diaspora da Lazard. Dopo il numero uno italiano Gerardo Braggiotti, uscito a luglio, a lasciare la blasonata banca d'affari è ora Bernard Saint-Marie, l'ultimo discendente diretto dei fratelli Lazard ancora attivo nel gruppo, che si è dimesso il primo settembre. In una polemica lettera inviata agli altri dipendenti della «maison», Saint-Marie augura «buona fortuna» alla società nella riduzione della sua «montagna di debiti» e si dice «soddisfatto» della sua uscita dalla Lazard.