L’ultimo saluto a Pippa Bacca Il funerale a San Simpliciano

Molti i messaggi che la ringraziano «per averci insegnato la fiducia nel prossimo»

Questa mattina, l’ultimo saluto a Pippa Bacca. I funerali dell’artista si terranno questa mattina alle 11, nella chiesa di San Simpliciano, dove la ragazza era stata battezzata. Alla cerimonia dovrebbero partecipare anche il sindaco Letizia Moratti e il console turco. La camera ardente, invece, è allestita nel grande salone del crematorio del cimitero di Lambrate.
Nel grande salone, la bara interamente ricoperta da un drappo verde, è posta tra due grandi ceri che poggiano su piedistalli anch’essi ricoperti da una stoffa verde, il colore preferito dalla 33enne artista milanese. Sulla bara è stata messa una foto di Giuseppina mentre sorride vestita da sposa. Nella sala, in un’atmosfera di grande commozione stazionano una ventina di parenti e amici, ma per tutta la giornata di ieri è stato un continuo via vai di persone venute a rendere omaggio alla giovane artista scomparsa.
Sul libro delle firme molte persone hanno voluto lasciare un ricordo dedicato a Pasqualina, e in molti di questi messaggi la si ringrazia per «averci insegnato la fiducia nel prossimo
\