L’ULTIMO SOGNO

Occorre essere realisti: le possibilità che la prossima Coppa America di vela sia ospitata in Liguria, magari anche solo per un Act se non addirittura per la finale vera e propria, erano e restano poche, se non pochissime. Però.
Però, quando c’è un’occasione, bisogna saper coglierla al volo. E, forse, se non proprio un’occasione intera, si è riaperto lo spiraglio di un’occasione. E, quindi, occorre farsi trovare pronti se questa occasione sarà reale e non virtuale.
Funziona così: c’è grossa maretta fra gli svizzeri di Alinghi, detentori del trofeo, e i possibili sfidanti, a partire da Oracle, il colosso a stelle e strisce. Alinghi vuole determinate regole, agli altri non (...)