L’ultimo zar è un’ex guida turistica. E tifa per Totti

Voleva fare l’ingegnere Nicola Romanovic Romanov, discendente dello zar di tutte le Russie. Nella vita ha invece fatto di tutto: comprato e venduto tabacco, lavorato nelle assicurazioni, allevato bestiame, venduto auto, fatto la guida turistica. Ha sposato la contessa Sveva della Gherardesca, dalla quale ha avuto tre figlie che non hanno in quando tali diritto di successione. Oggi a 87 anni vive tra la Svizzera e Roma. Tifa per Totti «ma mio nipote è laziale». Lesa maestà.