L’umorismo di Giobbe Covatta e per i bimbi una fiaba africana

Stasera alle 21,30 sul pontile di Ostia continua l’estate di «Approdo alla Lettura 2006» con un appuntamento per grandi e bambini. Prima saranno le marionette a raccontare una fiaba africana, poi salirà sul palco l’umorismo di Giobbe Covatta. Il comico-attore interpreterà «Libro Ridens. Umoristi dal ridere», a cura di Paolo Perelli. L’artista, che deve il suo successo alle innate doti comiche, ormai conta un’intensa carriera professionale che spazia in molti ambiti dell’espressività artistica: come l’editoria. Prima di Covatta sul palco la compagnia «Re Young international» e «Scenari Paralleli» presentano lo spettacolo «La figlia del Sole e della Luna», tratta dalle storie popolari africane. La storia racconta le avventure di un giovane innamorato della figlia del Sole e della Luna e delle sue vicissitudini per conquistarla. Lo spettacolo è un insieme di teatro d’attore e di marionette.