L’under 21 trionfa e Pechino è vicina

Impresa dell’Italia under 21 di Casiraghi in Spagna che ieri ha giocato meglio in trasferta rispetto allo 0 a 0 dell’andata a Modena. Da un pari in bianco a un successo per 2 a 1 a Palencia (nuovo stadio inaugurato con una sconfitta) nello spareggio per accedere alla fase finale dell’Europeo in Olanda nel giugno 2007, quando le 4 semifinaliste si qualificheranno per le Olimpiadi del 2008 a Pechino. Spettacolare vantaggio di Chiellini al 24’ del primo tempo con un sinistro all’incrocio e raddoppio di Montolivo al 34’ con un destro al volo. Nella ripresa a segno gli spagnoli con Soldado (14’), finale rissoso, espulso Flano (47’), Spagna in 10 e a casa.
Ieri si sono qualificate anche la Repubblica Ceca (1-1 in Bosnia) e la Serbia (5-0 in Svezia), oggi il quadro completo.