«L’Unione? Non ci sarà più»

Milano. L’Unione? «Ha fatto male» e «non ci sarà più». Parola di Walter Veltroni, che al primo forum dei circoli del Pd traccia le linee per il futuro. Dice che «il governo Prodi ha fatto bene mentre la sua maggioranza ha fatto male e ha portato a una situazione difficile», poi ribadisce: «Ciò che non faremo più sarà un’alleanza come l’Unione: tutti insieme contro qualcuno». Quanto all’ala radicale oggi extraparlamentare: «Noi pensiamo solo a un’alleanza dove al centro c’è il programma e per questo guardiamo a tutti, compresa una parte della Sinistra Arcobaleno». Certo che, lamenta il leader Pd: «Quando però alle manifestazioni sento slogan come “10-100-1000 Nassirya” penso che siamo agli antipodi di ciò che bisogna fare».