L’Università di Genova promossa a pieni voti: è la quinta in Italia

L’Università di Genova ottiene un’ottima performance passando dal settimo posto dell’anno scorso, al quinto di quest’anno. E, considerando che la seconda classificata è «La Cattolica», tra le università pubbliche Genova è dunque al quarto posto. Lo riporta la Guida 2012 di Campus che ogni anno fa il rating degli atenei italiani.
Due le principali sezioni della classificata: università con più o meno 50 mila studenti iscritti. Del primo blocco (più di 50 mila) fanno parte 11 atenei, tra i quali La Sapienza di Roma (sesto), Milano (secondo), Pisa (ottavo), Padova (prima in classifica con 96,19 punti), Federico II di Napoli (settimo). Del secondo fanno parte quasi tutte le altre università italiane. Genova rientra in questa sezione, dove al primo posto figura Trieste e, a seguire, La Cattolica di Milano, Trento, Brescia e Genova (95,87). Mettendo assieme i due blocchi, Genova passa dal decimo posto del 2010 all’ottavo.
Il rettore Giacomo Deferrari: «È la conferma che stiamo lavorando bene, sottolineo i risultati in ricerca e internazionalizzazione; due settori in cui abbiamo puntato molto», e, in attesa dell’ approvazione dello Statuto da parte del Ministero, «negli anni riusciremo a fare ancora meglio».