«L’uomo sbagliato» a Genova

Verrà presentato a Genova, oggi alle 18, presso il locale «La Passeggiata Librocaffé» in piazza Santa Croce 21 rosso (da piazza Sarzano, adiacenze museo Sant’Agostino) «L’uomo sbagliato», il libro di Stefano Zurlo che racconta uno dei più clamorosi errori giudiziari della storia recente: quello che colpì Daniele Barillà, l’artigiano di Nova Milanese arrestato nel 1992 ed ingiustamente condannato come trafficante di droga. All’incontro di stasera, che verrà introdotto da Carmen Patrizia Muratore, consigliere della Regione Liguria e presidente di Valori in Rosa, parteciperanno due donne magistrato: Francesca Nanni, il pm genovese che nel 1997 coraggiosamente riaprì il caso e dimostrò l’innocenza di barillà e Clementina Forleo giudice milanese. A seguire ci saranno anche l’avvocato Mauro Ferrando, difensore di Barillà nella causa per il risarcimento e l’avvocato Marina Acconci coordinatore di Valori in rosa.