L'abito di «Back to black» all'asta per oltre 50mila euro

Lo indossava Amy Winehouse nella copertina dell'album che ha venduto oltre dodici milioni di copie in tutto il mondo

Un feticcio entrato nella storia. E per il quale qualcuno ha deciso di spendere una fortuna. L'abito di Amy Winehouse, indossato per la copertina dell'album «Back to black» del 2006 è stato venduto da Kerry Taylor Auctions, casa d'aste di Londra specializzata in moda vintage, per oltre 43mila sterline, oltre 50mila euro. L'idea di metterlo sotto il martello è partita dalla designer stessa dell'abito, Disaya Sorakraikitikul, per raccogliere fondi a favore della fondazione benefica creata in nome della cantante. Ieri, alla casa d'asta londinese «La Galleria», la vendita del vestito ha superato tutte le aspettative: si supponeva che il vestito potesse essere venduto a circa 20mila sterline, ma le offerte sono subito salite. L'album «Back to black» ha venduto oltre 12 milioni di copie nel mondo ed è risalito nelle classifiche internazionali a distanza di cinque anni dalla pubblicazione subito dopo la morte della star britannica.