Il Ladislao festival fa largo agli «Amici»

Subito dopo Ferragosto, a Ladispoli arrivano, con tutta la loro grinta e voglia di emergere, gli «Amici» di Maria De Filippi, i ragazzi della trasmissione televisiva che dal 2001 costituisce una specie di scuola-spettacolo per chi sogna di farsi strada nel difficile mondo della danza e del canto. Martedì 16 allora, al Ladislao Polifestival si potranno ascoltare le voci di Piero, Roberta, Thomas e Veronica e ammirare le evoluzioni e piroette di Francesco, Antonio e Romina. Tutti insieme daranno vita a uno spettacolo di circa due ore, del tutto inedito, frutto di quasi un anno di lavoro con gli insegnanti del team dell’ultima edizione di «Amici». La scaletta prevede coreografie originali ed emozionanti, cover e novità artistiche pensate appositamente per la serata. «L’amministrazione comunale del sindaco Gino Ciogli è lieta di offrire il proprio patrocinio a un evento che siamo certi farà registrare ancora una volta il tutto esaurito nell’arena del Ladislao Polifestival. Lo spettacolo dei ragazzi di Maria De Filippi è rivolto prevalentemente ai giovanissimi, un tassello che si incastra alla perfezione con il cartellone di elevato contenuto artistico e culturale che abbiamo varato per quest’anno. La manifestazione prosegue con un trend largamente positivo, i riscontri di pubblico e visitatori sono oltre le più rosee previsioni, siamo fiduciosi alla fine dell’estate di poter tirare le somme di un bilancio eccellente». «Amici» in versione live e «litoranea» dà appuntamento a martedì dalle 21.30 ai giardini di via Firenze. Ingresso 10-15 euro.