Ladri con anestetico nella notte ad Albaro

Solo al risveglio, una famiglia composta da marito, moglie e due figli, residente ad Albaro, ha visto il peggiore incubo trasformarsi in realtà. I ladri sono entrati nella loro casa e li hanno narcotizzati mentre dormivano. Secondo le ricostruzioni della polizia, i malviventi si sarebbero introdotti nell’elegante appartamento di via Liri nella notte di mercoledì e hanno potuto agire indisturbati, riuscendo a rubare un orologio di valore, cinquecento euro in contanti, oltre ad alcuni assegni e vari mazzi di chiavi. Poi sono fuggiti indisturbati.