Ladri in casa per due sere di seguito

I casi sono due: o la casa è particolarmente accessibile agli intrusi, oppure i ladri hanno visto qualcosa che meritava di rischiare di derubare i proprietari una seconda volta. Ad Arenzano, infatti, una famiglia ha ricevuto la visita dei topi d’appartamento per due sere consecutive. Nella notte tra lunedì e martedì scorsi, la casa che si trova al pianterreno, è stata violata la prima volta e i ladri hanno portato via telefoni cellulari, 1.200 euro in contanti e un portafoglio con documenti e bancomat. Ma la notte dopo, i proprietari, evidentemente un po’ sotto choc, piuttosto vigili hanno sentito di nuovo strani rumori e sono riusciti a mettere in fuga i ladri.