Ladri in casa: muore d’infarto per la paura

Il suo cuore non regge allo spavento: anziano muore nella sua villetta di Montecompatri, a pochi chilometri da Roma, dopo avere sorpreso i ladri in casa. La vittima, Alfonso N., 66 anni, proprietario di un laghetto artificiale per la pesca, soffriva di problemi cardiaci. Ha avuto comunque il coraggio di affrontare i malviventi, una coppia di romeni, un uomo e una donna entrambi clandestini, stanati in giornata dai carabinieri, poi però si è accasciato a terra esanime.
GABRIELE ROSSI A PAGINA 44

Annunci

Altri articoli