Ladri d’auto inseguiti e presi dai carabinieri

Movimentato episodio nelle prime ore della mattinata a Campo di Mare, frazione del comune di Cerveteri, dove due pregiudicati a bordo di un’auto rubata sono stati arrestati dai Carabinieri al termine di un inseguimento. A destare i sospetti dei militari è stato il comportamento del conducente dell’auto, una Lancia Y rubata a Ladispoli il 27 gennaio scorso, che alla vista della pattuglia ha cercato di evitare il controllo frenando bruscamente e imboccando una via laterale.