Ladri portano via la cassaforte vuota

Le nonne dicevano sempre che «la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi» e forse ai ladri che si sono introdotti l’altra notte nei locali dell'ente privato mutualistico di via Cesarea quel proverbio deve essere fuggito di mente. Sì… perché il colpo che non hanno messo a segno pecca di troppa fretta e poca attenzione. I ladri maldestri, dopo essere riusciti ad entrare negli uffici della Cassa Edile, hanno effettuato un sopralluogo per poi allontanarsi con la cassaforte. Per i soliti ignoti, che pensavano di aver portato a casa denaro in quantità, la delusione deve essere stata tanta quando, una volta «aperto il forziere», si sono ritrovati con un pugno di documenti in mano. La cassaforte piena di soldi, infatti, è rimasta in via Cesarea.