Ladro 12enne già fermato sessanta volte

Ha sottratto il portafogli una donna di 30 anni in viale Monte Nero, ma i passanti lo hanno visto e lo hanno fermato. Il piccolo ladro è un bambino romeno di circa 12 anni, già identificato una sessantina di volte, ma non imputabile perché minore di 14 anni. A partire dal 2005, infatti, il baby ladro aveva già colpito a Roma, Verona, Vicenza, Venezia, Asti, Genova. Ora è stato affidato a una comunità. Una situazione che per l’assessore Tiziana Maiolo è inaccettabile: «Dobbiamo smetterla con il buonismo inutile. Non possiamo cedere nella difesa della legalità e tollerare zone franche».