Ladro catturato in Comune

Maledetto il senso unico. Questa volta ad imprecare non è stato un distratto automobilista che ha imboccato la direzione sbagliata. Anche se il finale con tanto di vigili urbani è stato lo stesso. Solo che questa volta il maldestro ladro è finito proprio nelle braccia della Polizia municipale dopo aver sbagliato via di fuga.
Inseguimento con arresto nelle vie del centro di Seregno per gli agenti della Polizia Locale che hanno ammanettato A.Z., 39 anni, un pregiudicato tossicodipendente, residente a Lentate sul Seveso. L'uomo, dopo aver forzato il blocco accensione di un'automobile parcheggiata nel Centro storico, è stato intercettato da una pattuglia in via Garibaldi. Lì è iniziato un inseguimento di poche centinaia di metri. Il ladro ha continuato la sua corsa sino in via Umberto I dove è stato bloccato dagli agenti proprio davanti ai gradini del Palazzo municipale dove erano di guardia.
Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino Giacinto Mariani che al momento dell'arresto si trovava nel suo ufficio. Il Sindaco ha voluto commentare con una battuta l'azione della Polizia Locale. L'uomo, dopo gli accertamenti al Comando di Polizia locale, è stato denunciato all'autorità giudiziaria e consegnato carabinieri di Seregno, nel frattempo sopraggiunti arrivando, una volta tanto, secondi.

Annunci

Altri articoli